Questo sito utilizza cookie tecnici.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Cookie

PROGETTO "A SCUOLA CON I GENITORI" - SERATA IN COLLABORAZIONE CON IL PERCORSO PROGETTUALE "TALENTI LATENTI"


giovedì, 11 aprile 2019
entrata.jpg

All'interno del nostro  progetto "A scuola con i genitori", è previsto un incontro formativo per docenti e genitori che si terrà il 21 maggio  nei locali scolastici  dell' Istituto Comprensivo di Canale alle ore 20:45, sul tema “Rapporti tra fratelli”. Questo incontro fa parte di un ciclo di workshop contenuti nel percorso progettuale "TALENTI LATENTI" proposto da una rete  che vede come capofila l’ASL Cn 2 , il Consorzio socio-assistenziale Alba, Langhe e Roero e come partner tutte le cooperative sociali che operano sul territorio e numerose associazioni di volontariato. 

La conduttrice sarà  la psicologa Dott.ssa Silvia Spinelli.

Il ciclo di incontri ha come titolo generale ‘Non si diventa grandi da soli’ e tratta il tema della genitorialità: i bambini hanno bisogno di aiuto per crescere: fare il genitore è un viaggio che è bello affrontare insieme, insieme ad altri genitori, per scambiarsi idee ed esperienze ed insieme ad esperti che aiutino a promuovere buone pratiche ed illustrino le conoscenze più recenti in materia.

- MARTEDI’ 7 MAGGIO 2019 ad ALBA

NON SI DIVENTA GRANDI DA SOLI – I bisogni dei bambini e gli stili educativi: trova il tuo!

La ricerca in ambito psicologico ha contribuito a delineare quali siano i bisogni irrinunciabili dei bambini e a collegarli ad alcuni stili educativi principali. Durante il workshop attraverso giochi e test, potrai scoprire qual è il tuo stile e migliorare il tuo modo di essere genitore!

- LUNEDI’ 21 MAGGIO a CANALE e LUNEDI’ 13 MAGGIO a NEIVE

NON SI DIVENTA GRANDI DA SOLI – Rapporto tra fratelli.

Sfruttare le scoperte delle neuroscienze per ottenere ASCOLTO e COLLABORAZIONE da figli e allievi e migliorare i rapporti tra fratelli.

COSA  VERRA' TRATTATO IN QUESTE DUE ORE:

* perché i bambini spesso non ascoltano;

* gestire capricci e aggressività;

* come creare un clima collaborativo e non conflittuale, a casa o a scuola, tra gli allievi o tra i fratelli;

* come diventare un genitore o un’educatrice più autorevole;

* come sfruttare le scoperte delle neuroscienze per imparare quali sono i motivatori più efficaci e quelli non efficaci nell'età dello sviluppo.